Ecocolordoppler venoso arti inferiori Umbria

Dott. Gianluigi Rosi : ECOCOLORDOPPLER VENOSO - TROMBOSI VENOSA SUPERFICIALE

Ecocolordoppler venoso arti inferiori Umbria
Ecocolordoppler venoso arti inferiori Umbria

Prenota l' Ecocolordoppler venoso arti inferiori Umbria

Linea diretta dr. Gianluigi Rosi tel. +39 337 640 061

Il Dr. Gianluigi Rosi specialista in angiologia e flebologia,  ha un servizio di SOS flebite, presso il Rosi Vascular Center, dove si può eseguire l’esame ecocolordoppler (eco-color Doppler)  venoso che è un esame non invasivo indispensabile per la diagnosi  di trombosi venosa profonda e superficiale delle vene degli arti inferiori (gamba e coscia).  Tale indagine se effettuata da un medico specialista o competente in flebologia, esperto, consente l’inizio immediato di una terapia anticoagulante al fine di ridurre i rischi delle complicanze. Una corretta terapia e diagnosi consente anche una guarigione più rapida. 

L’esame ecocolordoppler Venoso  (eco-color Doppler) è una indagine che abbiamo messo a punto negli anni ’80-90 ed inizialmente ricordo che associavamo la sonda con Doppler continuo alla sonda ecografica, poi con il passare degli anni sono state messe a punto sonde meccaniche e poi elettroniche all’inizio in bianco e nero e poi a colore. Negli anni 90 un ecocolordoppler Venoso  (eco-color Doppler) era di 1 metrocubo oggi è grande quanto un telefono. Tale indagine  si è e poi sviluppata nei decenni successivi consentendo  la valutazione del sistema venoso sia profondo che superficiale in maniera non invasiva molto definita e dettagliata con misurazioni che arrivano ad essere inferiori al millimetro. L’esame ecocolordoppler Venoso  (eco-color Doppler) consente  la definizione dello stato di funzionamento delle valvole venose, del diametro la parete venosa, della presenza di alterazioni della parete endoteliale e conseguentemente  la diagnosi di trombosi venosa superficiale e profonda con valutazione dell’entità e dello stato  e della estensione  e della iperecogenicità del trombo. L’esperienza dell’operatore, specialista in flebologia ed esperto in diagnostica vascolare consente di definire con una elevata sensibilità il quadro vascolare venoso di trombosi venosa e/o di grado della malattia venosa cronica.

L’esame ecocolordoppler Venoso  (eco-color Doppler) consente anche di studiare le arterie, degli arti inferiori, superiori, l’aorta addominale, le arterie digestive, i tronchi epiaortici al fine di definire la malattia aterosclerotica, il suo grado, la stadiazione, il follow up, la definizione di una strategia terapeutica che svolge un ruolo sia a livello della aggregazione  che nella riduzione del colesterolo LDL che è divenuto negli ultimi 10 anni un importante fattore aterosclerostico.