EnglishFrenchGermanItalian

Dott. Raffaele Colucci

Per informazioni e appuntamenti : tel 351/6839199

Curriculum

  • Nato il: il 22/09/1960 a Carlantino (fg), residente a Perugia
  • Cell: 351/6839199
  • Qualifica: dirigente medico 1° livello
  • Amministrazione: asl2 dell’Umbria
  • Incarico attuale: Responsabile della Struttura Semplice di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva presso il presidio ospedaliero di Spoleto.
  • 1984: laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Universita’ degli Studi di Perugia con la votazione di 110 e lode.
  • 1988: Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva presso Universita’ degli Studi di Perugia.
  • 1994: Specializzazione in Medicina Interna presso Universita’ degli Studi di Perugia.

Esperienze Lavorative

  • Ufficiale medico presso Ospedale Santa Giuliana Perugia dal 1985-1987;
  • Consulente gastroenterologo diendoscopia digestiva presso il Centro Clinico C. C. di Perugia dal 1990 al 2000.
  • Dipendente Asl 2 Umbria dal 1992 a tutt’oggi quale vincitore di concorso per dirigente medico I° livello a tempo indeterminato (dal 1992 al 1998 presso ospedale di Foligno e dal 1998 ad oggi presso Ospedale di Spoleto);
  • Dal 2000 al 2006 Responsabile del modulo funzionale “gastroenterologia ed endoscopia digestiva “ (osp. Spoleto);
  • Dal 2006 ad oggi e’ Responsabile della Struttura Semplice di “Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva” dell’Ospedale di Spoleto, in seguito a riconferme triennali, in cui svolge attivita’ endoscopica diagnostica ed operativa comprendente polipectomie, mucosectomie, sclerosi e legature delle varici, posizionamento di peg, posizionamento di protesi endoscopiche esofagee e coliche, ph-metria, manometria esofagea.
  • Presso il Servizio di Gatroenterologia ed Endoscopiaeffettua circa 4300 indagini endoscopiche l’anno;
  • Referente del centro per lo screening del cancro del colon per l’Ospedale di Spoleto
  • Nell’anno accademico 2011- 2012 ha effettuato “Master Universitario di Endoscopia ad alta tecnologia” presso l’istituto Oncologico Veneto dell’Universita’ degli Studi di Padova;
  • Tra i primi in Umbria ad effettuare le indagini endoscopiche in sedazione cosciente dal 1992
  • Tra i primi in Umbria ad effettuare le indagini endoscopiche in sedazione profonda dal 2000;
  • Dal 2006 messa a punto del trattamento di endosclerosi del Plesso emorroidario insieme al Dr. G. Rosi

Elenco Pubblicazioni

  • YAG.LASER VS CONTACT LASER E ADRENALINA NEL TRATTAMENTO DELLE LESIONI PEPTICHE SANGUINANTI; (GASTROENTEROLOGIA UNIVERSITA’ DEGLI STUDI PERUGIA)

  • L’ENDOSCOPIA SUPERIORE NELLE EMERGENZE NON EMORRAGICHE (GASTROENTEROLOGIA-UNIVERSITA’ DEGLI STUDI PERUGIA).

  • INFEZIONE H.P.:DIAGNOSI E TERAPIA (CONVEGNO UMBRO SIED ENDOSCOPIA DIGESTIVA SIED 2000)

  • IMPROVEMENT IN DETECTION OF HEPATITIS C VIRUS ANTIBODIES BY NEWSUPPLEMENTAL ASSAYS(SCUOLA MEDICA DI IMMUNOEMATOLOGIA UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI NAPOLI);

  • HCV:CORRELAZIONETRA D.O,RIBA ALT E TRASMISSIONE INTRAFAMILIARE (ASL 3 FOLIGNO)

  • CROMOENDOSCOPIA E MAGNIFICAZIONE DI IMMAGINE NELLA DIAGNOSI PRECOCE DELLE LESIONI GASTRICHE( CONVEGNO MARCHE-ABRUZZO-UMBRIA SIED 2006).

  • DIAGNOSI ENDOSCOPICA DELL’ESOFAGO DI BARRETT(CONVEGNO MARCHE-ABRUZZO UMBRIA SIED 2008)

  • TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI COLORETTALI CON ENDOPROTESI COLICHE (CONGRESSOACOI 2009-OLBIA)

  • ONE YEAR RESULTS OF NEW ENDOSCLEROFOAMTREATMENT FOR HAEMORROIDAL DISEASE (CONGRESSO EUROPEO DI COLONPROCTOLOGIA -MALTA.)

  • PRENDERSI CURA DEL DIAFRAMMA:UNA PROPOSTA DI INTERVENTO RIABILITATIVO LOGOPEDICO PER L TERAPIA DELLA MALATTIA DA REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO (MILANO 2009)

  • RESULTATS A 5 ANS D’UN NOUVEAU TRAITMENT NON IVASIF PAR SCLEROSE ENDOVEINEUSE A’ LA MOUSSE DES HEMORROIDES (PHLEBOLOGIE,SETTEMBRE 2011)

Corsi di Aggiornamento

  • III Meeting Internazionale Complicanze della CirrosiEpatica (Isola d’Elba) 11/12/6/1999

  • Adenocarcinoma del Pancreas . Scuola Superiore di Oncologia e Scienze Biomediche ( Torgiano 9/10/1999)

  • 7 United European Gastroenterology Week (Roma 13-17/11/1999) (ECM 21)

  • Seventh European Workshop on Therapeutic Digestive Endoscopy and Radiology;

  • Live video demonstration .UniversitàCattolica del SacroCuore (Roma 17-19/11/1999) (ECM 5)

  • Chirurgia Laparoscopica in Diretta.Azienda Ospedaliera di Potenza (Rifreddo 26-28/9/1996)

  • 8 European Workshop on Therapeutic Digestive Endoscopy and Radiology . Policlinico Gemelli (Roma 8,9/3/2000)(ECM 5)

  • Live Endoscopy 2000 e il contenzioso medico-legale in endoscopia digestiva. Ospedale S.Paolo (Milano 6,7/4/2000) (ECM 5)

  • Congresso della Federazione Nazionale delle Società delle Malattie Digestive (Perugia 19-22/11/2000)(ECM 21)

  • Oncologia in Gastroenterologia oltre la diagnosi .Congresso della Federazione Nazionale delle Società delle Malattie Digestive (Perugia 18/11/2000)(ECM 8)

  • Corso intensivo teorico-pratico:la colonscopia diagnostica e terapeutica . Azienda Ospedaliera San Paolo, Polo Universitario (Milano 25-27/9/2000)

  • Endoscopic Trip : tutta l’endoscopia digestiva attraverso un fantastico viaggio video. Ospedale San Paolo .Polo Universitario di Milano (Milano 29-30/3/2001)
    L’Endoscopia nella urgenza emorragica .Corso teorico-pratico. A-Ospedaliera S. Paolo, Polo Universitario di Milano (9-10/4/2001)

  • MRGE: un ulteriore progresso nella comprensione della malattia (Roma 29/9/2001)

  • 7° Congresso Nazionale Federazione Società Italiane Malattie Digestive . (Bari 1-5/12/2001) (ECM 38)

  • Endoscopic Trip : endoscopia digestiva attraverso viaggio video. A.OspedalieraS.Paolo-Polo Universitario Milano (Milano 14-15/3/2001)

  • Corso pre-congressuale AGA-AIGO-SIED “Autoimmune gastrointestinal and liverdiseases”. (Roma 22/6/2002)(ECM 7) “VIII Congresso Nazionale Delle Malattie Digestive” (Roma 23-26/6/2002)(ECM 26)

  • Corso Nazionale SIED :“Problemi aperti e controversie in Endoscopia Digestiva” (Merano 8-10/12/2002) (ECM 10)

  • Corsi teorico pratici di Chirurgia Endoscopica Bilio-pancreatica. Università Cattolica Sacro Cuore (Roma policlinico Gemelli 4-7/6/2002) (ECM 38)

  • II Workshop sulle malattie dell’apparato digerente e Corso di aggiornamento di colonscopiadiagnostica ed operativa. (Porto Ercole,Argentario 6-8/10/2002) (ECM 2002)

  • Le emorragie Digestive : una sfida Complessa . (Bari 20-22/11/2003) (ECM 13)

  • Update in Gastroenteric Endoscopy –Accademic Medical Center (Amsterdam 18 e 19/9/2003) (ECM 10)

  • 11° European Course on Therapeutic Digestive Endoscopy and Radiology Live VideoDemonstrations.UniversitàCattolicaSacroCuore (Roma PoliclinicoGemelli 23,24/10/2003) (ECM 9)

  • 10° Congresso Nazionale delle Malattie digestive .(Torino 27-31/3/2004)

  • Corso avanzato di Endoscopia Bilio-Pancreatica. Università del Sacro Cuore(Roma Policlinico Gemelli 19-21/4/2004) (ECM 19)

  • 12° European Course on Therapeutic Digestive Endoscopy and Radiology- Live video- (Roma 18,19/10/2004

  • Approccio Clinico alle malattie da reflusso gastroesofageo . (Perugia 24/2/2004) (ECM 4)

  • Nuove frontiere in gastroenterologia .Close Conference (S.MargheritaLigure 3,4/12/2004) (ECM 9)

  • 10° Congresso Nazionale delle malattie digestive .(Torino-Centro Congressi Lingotto 27-31/3/2004) (ECM 20)

  • Metodologie Avanzate in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva. A. Ospedaliera “Ospedale Maggiore” di Crema (Crema 16,17/1/2004)(ECM 7)

  • GUT pathophysiology, a theoretical and practicalapproach” .Iceland Society of Gastroenterology (Reykjavik 18-22/92004)

  • MRGE : Problem Based Learning. (Firenze 2/10/2004)

  • XI Congresso Nazionale delle Malattie Digestive .(Genova 13-15/3/2005) (ECM 23)

  • Valutazione endoscopica del danno indotto da reflusso gastroesofageo sulla mucosa esofagea .SIED (Napoli 2/4/2005)

  • Il reflusso gastro-esofagea: dalla pirosi all’adenocarcinoma. (Abano Terme 17-18/6/2005)

  • Endoscopic Trip 5-Problematiche e Soluzioni in Endoscopia Digestiva .A.Ospedaliera San Paolo-Polo Universitario (Milano 11-12/4/2005) (ECM 8)

  • Diagnosi e trattamento delle neoplasie del tubo digerente : cromo-magnificazione e mucosectomia endoscopica . SIED (Padova-Policlinico Universitario- 13-14/10/2005) (ECM 13)

  • 12° Congresso Nazionale delle Malattie Digestive . FIMAD (Napoli 2-4/4/2006) (ECM 22)

  • Corso di aggiornamento in gastroenterologia .Ha partecipato come Presidente del Corso (Spoleto 17/6/2006)

  • 8° Corso del Laboratorio di Epidemiologia.AIGO (Torgiano 25-28/11/2006)

  • 13° European Course on Therapeutic Digestive Endoscopy and Radiology.Live video demonstrations. Università Cattolica Sacro Cuore (Roma Policlinico Gemelli 11-12/5/2006) (ECM 8)

  • Endoscopy to date. Corso di aggiornamento in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva. (Crema 3-4/2/2006)(ECM 5)

  • VIII Trisocietario Regionale di Gastroenterologia e di Endoscopia Digestiva. (Roma 30/11-1/12/2007)

  • Corso di aggiornamento in Endoscopia Digestiva : Innovazioni tecnologiche in Gastroenterologia. (Roma-Policlinico Tor Vergata 21-22/6/2007)

  • EndoEducation Project . SIED (Assisi 16/11/2007)(ECM 8)

  • Endo Trainer Project : tecniche operative in endoscopia digestiva. Training full immersion. (Roma Policlinico Tor Vergata 12/7/2007)(ECM 7)

  • IX Trisocietario Regionale di Gastroenterologia e di Endoscopia Digestiva .Complesso del Vittoriano (Roma 28-29/11/2008) (ECM 6)

  • Forum di Gastroenterologia (Roma 28-29/3/2008)(ECM 6)

  • Le Complicanze in Endoscopia Digestiva. Università Politecnica delle Marche . SIED (Ancona 2/10/2008)

  • Advanced School of Endoscopic Mucosal Resection Training full immersion per Medici di Endoscopia .PoliclinicoGemelli .(Roma 14-15/11/2008) (ECM 8)

  • Trattamento endoscopico delle Emorragie Digestive.Università Cattolica del Sacro Cuore. (Roma Policlinico Gemelli 29-30/9/2008) (ECM 9)

  • XV Congresso Nazionale delle Malattie Digestive .FISMAD-AIGO-SIED(Milano 30-31/3/2009) (ECM 8)

  • Nexus 2009:Exploring new directions for difficult patiens in Gastroenterology .(Venezia 19-21/6/2009)

  • VIII International Meeting in Gastroenterology and Hepatology . European Association for Gastroenterology and Endoscopy (Brussels 12-14/11/2009) (ECM 24)

  • Crohn’sdiseaseimmersivevirtualexperience . -Progetto Formativo C-DIVE : la malattia di Crhon . (Padova 24-25/3/2010) (ECM 12)

  • Trattamento Endoscopico delle Emorragie digestive .Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma 22-23/3/2010)(ECM 15)

  • Il medico di medicina generale e il paziente colon proctologico . Ha partecipatocome Relatore (Terni 29/5/2010) (ECM 6)

  • Giornata Epatologica -AISF Umbria -FADOI Umbria. (Perugia 5/6/2010) (ECM 3) -2010 GastroenterologyUpdate . Azienda Sanitaria Alto Adige(Bolzano 28-30/11/2010) (ECM 10)

  • XVI Congresso Nazionale delle Malattie Digestive –SIED- (Verona 6-9/3/2010) (ECM 13) -Post Graduate Course 2010 : applying new evidence to clinical practice in hospital. IRCCS -Spallanzani (Roma 22-23/10/2010) (ECM 8)

  • 2° Congresso Nazionale di Nutraceutica . –SINUT- (Milano 25/2/2011) -XVII Congresso Nazionale delle Malattie Digestive .-SIED AIGO-FISMAD(Torino 6-8/3/2011) (ECM 8)

  • Le allergie e le intolleranze alimentari. Università Cattolica Sacro Cuore .(Roma Policlinico Gemelli 22/10/2011) (ECM 3)

  • V °Congresso Nazionale IG-IBD . (Napoli 2-3/12/2012)

  • Screening tumori colon-retto: il sistema Umbria e il confronto con il survey nazionale. –ASL 2 UMBRIA (Perugia 6/10/2011)

  • ConvegnoNazionaleGISCoR . (Perugia 7-8/10/2011)

  • Mucosal Healing: from literature evidence to clinical practice.-Policlinico Tor Vergata – (Roma 27/5/2011) (ECM 5)

  • Corso C-DIRE (Crohndiseaseimmersiverealexperience) (Roma 22-24/3/2011) (ECM 18)

  • La Farmacovigilanza 2011 – Corso FAD -Azienda Ospedaliera di Perugia- (ECM 34) – 11° Simposio internazionale di flebologia . Ha partecipato come Relatore.- (Firenze 23-24/3/2012)

  • BOOST . (Lido di Camaiore -3-4/5/2012) (ECM 10)

  • Clinicalobservationprogramme in InflammatoryBowelDisease.- Università Cattolica Sacro Cuore- (Roma 31/5–1/6/2012)

  • 3° International Live Endoscopy Course .-Istituto Clinico Umanitas (Rozzano-Milano 14-16/6/2012)(ECM 11)

  • IX International Meeting in Gastroenterology and Hepatology .Digestive disease : new direction. (Firenze 2-4/11/2012) -UNIVPM. (Ancona 23/11/2012)

  • Master Universitario di II° livello in Endoscopia Oncologica Diagnostica e terapeutica per l’a.a. 2011-2012 .-Istituto Oncologico Veneto .Endoscopia Digestiva ad Alta Tecnologia (Padova anno 2012)(ECM 60)

  • Topics in Gastroenterologia ed Epatologia IV. Piacenza 24,25/5/2013 (ECM 8) -Precancerosi gastriche :patologi e gastroenterologi a confronto . Ha partecipato come Docente .Foligno 13/4/2013

  • Tumore del colon retto:prevenzione,diagnosi e terapia. Ha partecipato come Docente. Foligno 17/4/2013

  • Giornata Epatologica Umbra .S.Martino in Campo 18/5/2013 (ECM 6)

  • Image 2013 : 4° International Management Advanced Gastroenterology e Endoscopy. Istituto Clini co Humanitas. Rozzano(MI) 13,15 /6/2013) (ECM 9.5)

  • Diverticolosi e malattiadiverticolare. Update dalla Consensus Conference Italiana GrIMaD. Ha partecipato come Relatore. Perugia 26/10/2013

  • Corso Residenziale IGIBDENDO VIDEO. Firenze 6,7/6/2013. (ECM 12,5)

  • IBD-BOrders- Università di Bologna. Bologna 31/5,1/6/2013(ECM 12,8)

  • 7th Probiotics, Prebiotics &New Food.UniversitàUrbaniana. Roma 8,10/9/2013

Centri Medici per visite e trattamenti

  • Milano: Poliambulatorio SMC Viale Maino 18 – Milano
  • Roma:  Centro Medico Parioli, Via P. Tacchini 24
  • Latina: Poliambulatorio Medico, Via Nervi, Centro Commerciale Fiori, Torre Gigli
  • Perugia: Poliambulatorio Medico Sant’Anna, Via Fonti Coperte 38 E
  • Macerata: Fisio Sport Medical Center, Via Giovan Battista Velluti 108
  • Terni: Servizi Sanitari, Via C. Battisti 36
  • Bari: Anthea Hospital, Via C. Rosalba 35
  • Reggio Calabria: Istituto de Blasi, Via Prolungamento del Torrione 25
  • Amantea, Campora San Giovanni: Life Center, Via delle Orchidee
  • Umbria: Spoleto, Orvieto, Todi, Bastia Umbra, Città di Castello

Per Tutte le Informazioni e Prenotazioni nr. Centralizzato:

Tel.  337640061 (linea diretta dr. Gianluigi Rosi)

CURRICULUM

Istruzione Universitaria

Nel 1980 si inscrive alla Facolta di Medicina e Chirurgia e si laurea il 26.10.1986 con 110/110

Specializzazione – Titoli Universitari – Attività didattica
  • Specializzazione Malattie del Ricambio ed endocrinologia il 1986-1989;
  • Diploma interuniversitario in Angiologia conseguito presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Grenoble Francia. 1989-1991;
  • Specializzazione in diagnostica vascolare Centro C. Franceschi , Parigi 1988-1990;
  • Dottore di Ricerca in Fisopatologia applicata Vascolare nel 1991;
  • Professore a contratto presso le scuole di specializzazioni dal 1990 al 2002 in Endocrinologia, Nefrologia e Flebologia;
  • Autore di numerosi articoli in tema di Angiologia (100 lavori);
  • Docente ed ideatore dei corsi di Angiologia, Scleroterapia, Scleromousse, Endosclerosi del Plesso emorroidario e diagnostica vascolare J. Lugol dal 2002 sino ad oggi con la partecipazione medici da tutta Italia anche con il coinvolgimento di aziende farmaceutiche.
  • Redattore di oltre 100 articoli in ambito angiologico.
Specializzazioni in ambito di Economia Sanitaria
  • Master in Economia Sanitaria presso l’Università Bocconi Corso Cor.ge.san. anno 2000
  • Master Executive Master of Management Sanitario presso Università Bocconi Milano (2002-2004);
Attività Medica in ambito angiologico

Aiuto volontario presso il Dip. Di Medicina Interna e Scienze End., E Met. (diretto Prof. P. Brunetti) dal 1986 al 1996 dove ha realizzato il Laboratorio di Angiologia e complicanze vascolari del diabete.

  • Fondatore del Centro di disfunzione erettile e coordinatore del gruppo di studio per la messa a punto del Viagra in Italia;
  • Coordinatore ed organizzatore dei Servizi medici e medicina d’Urgenza in Costa Smeralda (Porto Cervo) e direttore Sanitario dal 1990 al 1995 nel periodo da Maggio a Settembre

Per la sua elevata e specifica esperienza in Angiologia diviene consulente:

  • della ASL 4 di Terni per l’angiologia e diagnostica vascolare dal 1997 al 2000;
  • della ASL 2 dal 1998 al 2009 operando negli Ospedali di Todi, Assisi e poliambulatori di Bastia;
  • dal 1998 sino ad oggi è consulente presso il Poliambulatorio Europa ASL2 Perugia;
  • Dal 2007 sino ad oggi è consulente presso i Centri privati convenzionati BIOS Terni e Servizi Sanitari Terni con l’effettuazione di oltre 3000 visite angiologiche ed esami eco-color-Dppler;
  • Titolare e coordinatore degli Studi Angiologici “J.Lugol” presenti sul territorio umbro nelle città di Perugia, Torgiano, Assisi, Bastia, Orvieto, Todi, Terni, Spoleto.
  • Consulente presso la Brugnoni Group nei Centri Protos, Chirofisiogen e Delta Implants a Perugia.
Attività Medica in ambito angiologico
  • Libero professionista Angiologo, dal 1989 e dal 1986 si occupa di tutte le tematiche in angiologia e in diagnostica vascolare eco-color-Doppler in tutti i distretti mettendo a punto degli ambulatori specifici di Trombosi Venosa e Trombofilia e nell’ambito delle Arteriopatie degli Arti inferiori, con l’utilizzazione di particolari tecniche per il depistage della arteropatia e prevenzione della stessa. Esperto in arteriopatia diabetica con organizzazione del centro di Piede diabetico presso il centro di Diabetologia diretto dal Prof P. Brunetti nel 1989. L’ attività di diagnostica vascolare in tutti i distretti vascolari con oltre 10.000 indagini vascolari ogni anno;
  • Procedure di sclerosi innovative per le vene degli arti inferiori (scleromousse eco guidata ed ideatore della tecnica di endo scleromousse per la patologia emorroidaria;
  • Consulente presso il centro termale la Lechere 1990 Francia.
  • Consulente presso i centri termali di Montepulciano S. Albino per la riabilitazione vascolare dal 1995 al 1996 e a Bagni di Romagna presso Euroterme per la specialistica angiologica e riabilitazione vascolare dal 2000 al 2003.
  • Esperto di podiatria e cura delle ulcere trofiche degli arti inferiori (con esperienza acquisita presso il centro del Piede di Grenoble Francia con il dr. M. Ragusa dal 1992 al 1997;
  • Esperto in Mesoterapia vascolare ed antalgica;
    Esperto in trattamento di intradermoterapia con particolare riferimento alla intralipoterapia per il trattamento delle adiposità localizzate.

Libero professionista ed Ideatore del Centro SOS flebite 24h /24 per le urgenze vascolari per TVP e TVS con follow up a domicilio; con attività ambulatoriale presso gli ambulatori e servizi medici di Orvieto, Todi, Torgiano, Perugia, Assisi , Terni, Spoleto , Roma ;

Progetti Italiani & Europei

Coordinatore per l’Italia del Progetto Europeo Tempus JEP 2762 dal 1990 al 1994, che ha svolto una azione di incontro tra gli studenti ed i medici della Facolta di medicina e chirurgia di Perugia e l’Univerista’ di Cluj Napoca Romania.

In relazione alla Sua attivita’ e’ stato possibile organizzare in Romania a Cluj:

  • I centro di Trapianti di Rene e tipizzazione HLA;
    I centro di riferimento per il diabete mellito;
  • Collaborazione in ambito gastroenterologico, ginecologico, nefrologico e chirurgico con l’Universita’ di Perugia;
  • In collaborazione con la Croce Rossa di Perugia ha ideato il primo screening ecografico nazionale nelle piazze per la diagnosi di Aneurisma dell’aorta;

Libero professionista ed Ideatore del Centro SOS flebite 24h /24 per le urgenze vascolari per TVP e TVS con follow up a domicilio; con attività ambulatoriale presso gli ambulatori e servizi medici di Orvieto, Todi, Torgiano, Perugia, Assisi , Terni, Spoleto , Roma ;